Giornale del 15 Maggio 2015

Fiavet: corsa a tre per la presidenza

ASSOCIAZIONI

15-05-2015 NUMERO: Giornale Online

Invia
Fiavet - logoTre nomi per la presidenza Fiavet del prossimo triennio: Fortunato Giovannoni, presidente uscente, Jacopo De Ria (Fiavet Toscana) e Massimo Caravita (Emilia-Romagna), si contenderanno la poltrona della storica federazione nel corso dell’assemblea dei delegati del 29 maggio che si preannuncia tutt’altro che tranquilla.

 

Già, perché la “conta” dei voti è una vera lotteria: ci sono appoggi dichiarati come quello della Fiavet Emilia-Romagna (Paolo Mazzola) per Caravita e del Trieveneto per De Ria, ma ci sono anche i sostegni tutti da conquistare di regioni-chiave come Lazio, Lombardia e Campania.

 

Jacopo De Ria, titolare dell’agenzia di viaggi “The world is mine” (titolo emblematico…) è tra i fondatori della nuova Confcommercio e certamente ben introdotto negli ambienti della confederazione nazionale, mentre Massimo Caravita della Wallaby e Marsupio SpA, è stato un uomo di federazione molto attivo nel settore dei trasporti e particolarmente sensibile ai temi della comunicazione. Da parte sua Fortunato Giovannoni, attuale presidente Fiavet, ha sposato da tempo quello che doveva essere il cavallo di battaglia vincente della “casa comune”, con un’aggregazione di sigle finalizzata a un potenziamento di immagine e di “peso” nei tavoli che contano.

 

Ora la contesa è annunciata: gli attuali vertici della Fiavet non hanno ancora deciso se sarà un’assemblea aperta oppure a porte chiuse, ma le voci raccolte in ambienti vicini alla federazione parlano chiaramente di una “resa dei conti” per almeno due questioni delicatissime come il proselitismo (e di conseguenza la crisi associativa) e il progetto della “casa comune” con Federviaggio e AiNet che, a seconda delle dichiarazioni a mezzo-stampa, viene un giorno rigettato e il giorno dopo rilanciato.

 

Di certo la federazione necessita di un uomo-traino che sappia ricompattare una categoria sempre meno sensibile all’associazionismo e che sappia rilanciare l’immagine appannata della federazione con un’altrettanto indispensabile capacità di comunicare sia all’interno del settore che con le istituzioni.
www.fiavet.it

A.L.

Ultimi articoli in ASSOCIAZIONI