Giornale del 11 Giugno 2015 - Speciale Estate Mediterranea - sfoglia il giornale

Arriva SkyZen, l’app per la salute in volo

LINEE AEREE

11-06-2015 NUMERO: 19

Invia
Tony Tyler (Iata) con Skyzen - 2015Si chiama SkyZen la nuova applicazione mobile lanciata dalla Iata e presentata all’Assemblea Generale di Miami, che permette ai passeggeri di monitorare la loro salute e il benessere prima, durante e dopo un volo. Utilizzato in combinazione con un “Jawbone”, un braccialetto idoneità, SkyZen consente ai viaggiatori aerei di visualizzare i loro schemi di attività e di sonno durante l’intera esperienza di volo.

 

Questa rivoluzionaria app contiene suggerimenti utili che consentiranno agli utenti di migliorare la loro esperienza di viaggio e di combattere il jet lag quando attraversano più fusi orari.

 

«Tutti i recenti progressi nella sorveglianza sanitaria nel trasporto aereo civile sono stati inseriti in questa app – ha sottolineato Tom Windmuller, Iata senior vice president per l’aeroporto, passeggeri, merci e sicurezza – e ora si è in grado di offrire ai viaggiatori aerei una grande opportunità per monitorare il modo in cui rispondono alle varie fasi di un viaggio. Con la sua prospettiva globale sul settore del trasporto aereo, Iata è nella posizione ideale per sviluppare una singola applicazione, che i passeggeri possono usare durante le fasi dei loro voli in qualsiasi parte del mondo. SkyZen propone una prospettiva completamente nuova del viaggio aereo, con consigli pratici che offrono un modo divertente e interattivo per migliorare la qualità dell’esperienza di volo».

 

SkyZen si può scaricare da Apple iTunes Stores gratuitamente; a breve sarà rilasciata la versione Apple e Fitbit. Gli utenti delle app devono solo inserire il proprio numero del volo, la data e classe di viaggio, e SkyZen raccoglierà e aggregherà i dati in modo automatico.

 

In estrema sintesi, utilizzando i dati raccolti SkyZen offrirà ai passeggeri approfondimenti personalizzati sulla loro attività di volo e le strategie per ridurre al minimo il jet lag prima e dopo il volo.


Nella foto: Tony Tyler, ceo e direttore generale della Iata, mostra l’app SkyZen.
www.iata.org


Ultimi articoli in LINEE AEREE