Giornale del 20 Luglio 2015

Trenitalia: fino al 31 agosto niente multe per gli abbonati AV che non prenotano

VETTORI

20-07-2015 NUMERO: Giornale Online

Invia
Frecciarossa in stazione intTrenitalia comunica che per gli abbonati all’Alta Velocità che non effettueranno la prenotazione obbligatoria non ci sarà alcuna sanzione sino al 31 agosto.

 

Questa nuova proroga consentirà all’azienda di monitorare stabilmente le novità introdotte e di sviluppare nuove funzionalità che vengano incontro alle richieste dei pendolari dell’AV. In particolare sarà a breve possibile effettuare la “prenotazione multipla”, che consentirà con pochi clic di prenotare i propri spostamenti in treno per l’intero mese e di sfruttare maggiormente le potenzialità dei nuovi canali mobile per modificare comodamente le proprie prenotazioni.

 

La prenotazione obbligatoria anche per gli abbonati si è resa necessaria, anche in seguito a una sollecitazione dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie, per non far correre ai clienti il rischio di non trovare posto sui treni AV. La disposizione è entrata in vigore lo scorso 1° luglio, ma la deroga alle sanzioni era stata stabilita sino al 15 luglio. Da oggi viene prorogata sino a fine agosto.

Trenitalia, inoltre, ha inviato una lettera all’Autorità di Regolazione dei Trasporti e all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per proporre di attivare una sorta di “abbonamento unico” Trenitalia-Ntv in modo che i pendolari dell’Alta Velocità possano accedere indifferentemente sia ai Frecciarossa che a Italo.
www.trenitalia.com


Ultimi articoli in VETTORI