Giornale del 27 Luglio 2015

Valeri, Alitalia: «Dobbiamo tornare ad ascoltare le adv»

LINEE AEREE

27-07-2015 NUMERO: Giornale Online

Invia
Alitalia roadshow 2015Semplicità, assistenza ai clienti e presenza capillare sul territorio. Come ha sottolineato Ariodante Valeri, chief commercial officer di Alitalia, durante l’ultima tappa milanese del roadshow italiano di 12 tappe del vettore, le cose da fare sono quelle di sempre, ma adesso è venuto il momento di farle per davvero. Obiettivo: riprendersi quelle quote di mercato che negli ultimi anni se ne sono andate altrove.

 

«Il mercato è liquido, c’è sempre qualcuno che occupa i vuoti – ha aggiunto Valeri – Ora ripartiamo dal quel 24% di marketshare che ci è rimasto, e per farlo abbiamo bisogno delle agenzie di viaggi, che per troppo tempo abbiamo trascurato».

 

Chiudendo il roadshow il manager non ha avuto paura ad ammettere gli errori del passato. «Adesso la musica è cambiata, la nostra squadra di venditori – più di 40 in tutta Italia – è costituita dai migliori sales presenti sul territorio», capeggiati da Nicola Bonacchi, proveniente da Ntv. «Si tratta di persone che vengono tutte dal mondo dei trasporti», ha ricordato il direttore vendite.

 

Intanto il messaggio che si vuole dare al mondo della distribuzione è chiaro: vi siamo vicini, non seguiremo certo la strada di altri competitor (leggi Lufthansa).

 

Le novità di prodotto
Sul fronte delle novità di prodotto, da settembre partirà l’atteso servizio limousine per i passeggeri di Business class sulle rotte per verso New York e Abu Dhabi.

 

Per quanto riguarda il volo su Shanghai da Milano, ancora nessuna novità in merito al suo eventuale prolungamento, «anche se io sarei d’accordo – continua Valeri – E poi su tutti i nuovi aerei che entrano in flotta, è presente il wifi». Ma attenzione, conclude il manager: «Il prodotto non serve se non torniamo ad ascoltare le agenzie. Mi dicono che abbia un concetto di vendita vecchio, ma ne esiste uno solo: o parli con il cliente o i concorrenti te lo portano via».
www.alitalia.com

Giorgio Maggi

Ultimi articoli in LINEE AEREE