Giornale del 09 Settembre 2015

News in volo

LINEE AEREE

09-09-2015 NUMERO: Giornale Online

Invia
AereiProsegue senza sosta l’espansione di Emirates: negli ultimi tempi la compagnia degli Emirati Arabi ha avviato, o annunciato, una serie di nuovi voli, a cominciare dal secondo servizio giornaliero dall’aeroporto internazionale di Dubai al Seattle Tacoma International Airport operato dallo scorso 7 luglio con un Boeing B777-200LR. Emirates ha poi inaugurato la sua decima destinazione negli Stati Uniti con l’avvio – lo scorso primo settembre – di un volo giornaliero non stop tra Dubai e Orlando, anch’esso operato con un Boeing 777-200LR, che offre 266 posti, incluse otto suite private di First Class, 42 sedili completamente reclinabili in Business Class e 216 sedili in Economy Class. La compagnia araba ha avviato anche un servizio one-off con il suo aereo di bandiera, l’Airbus A380, verso il Taiwan Taoyuan International Airport: l’arrivo dell’A380 fa seguito al recente completamento dei lavori di miglioramento nell’aeroporto per renderlo compatibile con il velivolo a due piani. Infine, dal prossimo 25 ottobre la compagnia volerà anche a Bamako: la capitale e principale città del Mali sarà collegata agli attuali quattro voli Emirates settimanali per Dakar, in Senegal, operati con un Airbus A340-300 che offre 12 posti in First Class, 42 poltrone completamente reclinabili in Business Class e 213 posti in Economy Class (www.emirates.com/it/italian/).

 

Nuova destinazione turistica nel network di Austrian Airlines: dal prossimo 14 novembre il vettore, membro di Star Alliance, volerà ogni sabato da Vienna direttamente a Marrakech, la “città rossa” del Marocco. La rotta, operata con Airbus A319, sarà attiva durante tutta la stagione invernale, fino al 2 aprile 2016. I voli sono già acquistabili su http://myholiday.austrian.com, oppure tramite il call center 02 89634296 o nelle agenzie di viaggi (www.austrian.com).

 

La compagnia aerea giapponese Ana-All Nippon Airways potenzia il suo network in Oceania con l’aggiunta di un nuovo collegamento non-stop da Tokyo Haneda per Sydney (soggetto ad approvazione governativa): il volo giornaliero comincerà a operare dal prossimo 11 dicembre. Si tratta della quarta nuova rotta internazionale annunciata dal vettore nel 2015 e si aggiunge ai servizi diretti inaugurati recentemente per Houston (dal 12 giugno), Kuala Lumpur (dal 1° settembre) e Bruxelles (dal 25 ottobre). Il volo verrà operato con Boeing B787-9 Dreamliner da 215 posti, configurato in tre classi di servizio: Business, Premium Economy e Economy (www.ana.co.jp/asw/wws/it/e/).

 

Iberia sta progettando l’apertura di nuove rotte in Asia, Africa e nelle Americhe nei prossimi due anni: le nuove destinazioni saranno annunciate dal vettore iberico entro la fine del 2015, una volta conclusi i vari accordi e ultimati gli studi di redditività. L’elenco delle possibili mete include Tokyo, Doha, Johannesburg, Toronto, Guadalajara, Managua, San Juan de Puerto Rico, Brasilia e Asunción (www.iberia.com/it/).


Ultimi articoli in LINEE AEREE