Giornale del 18 Settembre 2015

Room Mate si espande in Nord America a partire da NY

OSPITALITA'

18-09-2015 NUMERO: Giornale Online

Invia
La catena spagnola di hotel di design Room Mate Hotels, fondata e guidata da Enrique ‘Kike’ Sarasola, si sta preparando a una nuova fase di espansione nel continente americano con il rilancio dell’hotel Room Mate Grace di New York, situato a pochi passi da Times Square, e che rappresenterà il suo fiore all’occhiello del Nord America.

 

Room Mate Grace, la cui riapertura è prevista per l’autunno 2015, è il quarto hotel oltreoceano della catena iberica a cui si aggiungono a Miami la nuova acquisizione Room Mate Lord Balfour e Room Mate Lord Towers e a Città del Messico Room Mate Valentina.

 

«Prima della ristrutturazione, Room Mate Grace registrava una delle occupazione più alte del nostro portfolio con una media del 97%», spiega Enrique Sarasola, fondatore e ceo di Room Mate e recentemente insignito della Medaglia al Merito Turistico in innovazione da parte del governo spagnolo. «Siamo molto entusiasti di lanciare il nostro flagship hotel americano a New York, una delle destinazioni più eccitanti del mondo. È un momento di grande crescita per il marchio Room Mate, con nuove proprietà a Malaga, Barcellona, Rotterdam, Milano e Istanbul, il cui lancio è previsto per il prossimo anno. Ci auguriamo di poter crescere ancora negli Stati Uniti, in particolare a Los Angeles, San Francisco e Chicago».

 

Situato nel cuore di New York, 25 West 45th Street, vicino a Times Square e con 139 tra camere e suite, il Room Mate Grace si colloca in una posizione strategica per consolidare la presenza e la notorietà del marchio Room Mate in Nord America. Mate Grace è stato studiato per offrire agli ospiti una sensazione confortevole, come se facessero visita a un amico. Per questo gli hotel si chiamano con un nome proprio e sono ispirati a un personaggio fittizio di cui ne interpretano la personalità cosmopolita, creativa e mondana.

 

La ristrutturazione di Room Mate Grace segna il ritorno del famoso interior designer spagnolo Lorenzo Castillo, che ha lavorato già per diverse proprietà Room Mate. Quasi tutte le aree interne dell’hotel sono state rinnovate, incluse le camere, le suite, la hall, il bar, la lounge, la palestra, e ogni spazio sarà caratterizzato da un design audace, ma minimalista, con tocchi giocosi, mobili e dettagli provenienti da tutto il mondo. Room Mate Grace rimane uno dei pochi hotel di New York a disporre di una piscina coperta con all’interno un bar, dove gli ospiti possono sorseggiare cocktail da una finestra in piscina o seduti intorno al bancone.


In Italia, Room Mate è presente a Firenze dove ha aperto nel 2013 Room Mate Luca nello stesso palazzo di Gucci, e Room Mate Isabella in via Tornabuoni, entrambi progettati da Lorenzo Castillo. Entro l’anno invece è attesa l’inaugurazione del Room Mate milanese che vanterà la firma di Patricia Urquiola e una posizione centralissima. Room Mate sta già valutando come prossime possibili aperture Roma e Venezia.
www.room-matehotels.com


Ultimi articoli in OSPITALITA'