Giornale del 23 Settembre 2015 - Speciale Focus Business Travel - sfoglia il giornale

Royal Carribean: alle adv commissioni al 16%

NAVIGARE

23-09-2015 NUMERO: 25

Invia
Royal Caribbean International punta sull’advance booking e lancia due promozioni valide sino alla fine di ottobre per le vendite relative alla stagione 2016/2017. «Negli ultimi due anni abbiamo spinto molto sulle prenotazioni anticipate, segno della nostra volontà di eliminare le offerte sotto data proponendo prezzi aggressivi all’apertura delle vendite», dice Gianni Rotondo, direttore generale della compagnia in Italia. «È una politica che continueremo a fare, sperando che anche il mercato italiano si adegui a quello che già succede all’estero».

 

Nel dettaglio, la prima iniziativa – “Camera con sconto” – prevede una riduzione del 25% per chi prenota una qualunque cabina, su qualunque nave, per qualunque itinerario dei due marchi del gruppo: Royal e Celebrity. «Riguarda solo il brand Celebrity, invece, la promozione che prevede due benefit a bordo per chi prenota tariffe standard. Tra le opportunità tra cui scegliere si va da un credito da spendere sulla nave che arriva a 150 dollari, alle mance prepagate, da internet gratis, alle bevande alcoliche incluse nel prezzo». Per entrambe le promozini, il vantaggio per le agenzie riguarda il regime commissionale, che può arrivare fino al 16%.

 

D’inverno una nave basata a Dubai
Dopo un’estate che si è chiusa con un +25% e un inverno che è già partito bene, la prima novità per il prossimo inverno riguarda Dubai. «Avremo – annuncia il dg di Royal Carribbean International – una nave Royal basata negli Emirati Arabi sino alla fine di marzo. Contiamo di vendere molto bene questo prodotto, anche grazie agli allotment che è stato possibile siglare sfruttando i voli di Emirates. All’orizzonte, poi, ci sono già le novità della prossima estate, con il raddoppio della capacità su Venezia».

 

Rotondo ricorda quindi che «quest’anno già a maggio sfioravamo il tutto esaurito. Perciò nel 2016 raddoppieremo la capacità offerta, con due navi a marchio Royal impegnate nel Mediterraneo Orientale, con itinerari di 7 notti fino a quelli di 10 notti».

 

Altra novità molto attesa, l’arrivo di Harmony of the Seas, terza nave della classe Oasis. «Ad oggi la nave è in costruzione. Verrà ultimata a maggio 2016 e da inizio luglio sarà basata a Civitavecchia. Si tratta non solo della nave più moderna del mondo, ma anche di quella più innovativa, con una serie di attrazioni e servizi che la rendono davvero unica».

 

E proprio su Harmony si sta scatenando una vera e propria corsa alla prenotazione. «I numeri sono già confortanti, tanto che consiglio alle agenzie di viaggi italiane di muoversi, essendo gli altri mercati molto più abituati di noi ad usare l’advance booking».

www.royalcaribbean.it

Giorgio Maggi

Ultimi articoli in NAVIGARE