Giornale del 25 Settembre 2015

Effetto Expo: +29% di spesa Visa degli stranieri a Milano

ITALIA

25-09-2015 NUMERO: Giornale Online

Invia
È la prova che, al di là delle polemiche, Expo premia. Grazie all’Esposizione Universale infatti la spesa su carte Visa dei consumatori stranieri a Milano a luglio e agosto scorsi (mesi solitamente poco attrattivi per i centri urbani) è cresciuta del 29,3% rispetto allo stesso periodo del 2014, arrivando a quota 189,6 milioni di euro.

 

Buoni anche i risultati relativi a tutta Italia dove la spesa dei consumatori esteri su Visa totalizza 3,1 miliardi, ovvero un +13,7% rispetto all’anno precedente.

Il settore che viene premiato si conferma quello della moda/abbigliamento, con volumi totali pari a 76,2 milioni di euro, in crescita del 31%. Tra i cinque Paesi top spender, in pole position c’è la Cina con una spesa di 21,4 milioni di euro, mentre i visitatori provenienti dalla Francia segnano il maggiore incremento in punti percentuali con +117% rispetto a luglio-agosto 2014. Nel periodo in esame, in tutta Italia i volumi di spesa si attestano su 3,1 miliardi con una crescita del 13,7% rispetto al 2014.

Questi i dati principali raccolti da Visa Europe a Milano e in Italia dal 1° luglio al 31 agosto 2015 sulla spesa effettuata dai visitatori stranieri durante Expo 2015. L’obiettivo è quello di monitorare i volumi di spesa dei titolari esteri di carte Visa per tutta la durata dell’Esposizione Universale, fornendo così sia agli operatori sia agli esercenti e alla comunità un’accurata fotografia dei consumi effettivi registrati.


Ultimi articoli in ITALIA