Giornale del 25 Settembre 2015

Con Metamondo tra le antiche tradizioni del Khorasan

OPERATORI

25-09-2015 NUMERO: Giornale Online

Invia
Il t.o. Metamondo continua a scavare nella storia delle antiche affascinanti civiltà mediorientali e del Sud-Est Asiatico. Nel catalogo 2015-2016 dell’operatore veneto, fresco di stampa, spicca “La voce del Khorasan”, un viaggio nella regione storica del Khorasan turkmeno e iraniano, alla scoperta di una grande tradizione di eroi, poeti, filosofi e musicisti.

 

Si parte dal Turkmenistan, con le visite dei grandi siti archeologici di Nisa (la fortezza di Nisa è Patrimonio Unesco dal 2007) e Merv e si prosegue verso Mashhad, città sacra dell’Iran, punto strategico di passaggio nel passato per le carovane lungo la Via della Seta.

 

Dall’antico sito di Merv alle fortezze di Neyshabur si attraversano le terre un tempo battute dagli eserciti dei parti, dei greci e dei persiani, si tocca il commosso tributo dedicato ai grandi poeti Omar Khayyam, e Ferdowsi, e al mistico e poeta Farid al Din Attar, riferimenti ineludibili della raffinatezza culturale iraniana. Si vive il suono della musica, saldo legame che da sempre unisce e da sempre fiorisce in molteplici forme tra culture uniche e indivise grazie alla musica e al canto.

 

Il tour, di 11 giorni e nove notti, prevede un minimo di otto e un massimo di 20 partecipanti. Compresi il volo con Turkish Airlines da Roma, Milano e principali aeroporti italiani, la pensione completa in hotel 4/5 stelle, una guida/accompagnatore parlante italiano.
www.metamondo.it


Ultimi articoli in OPERATORI