Giornale del 10 Febbraio 2016 - Speciale Anteprima BIT 2016 - 2 - sfoglia il giornale

Nepal

Speciale Anteprima BIT

10-02-2016 NUMERO: 3

Invia
Dopo un gennaio-marzo 2015 in promettente crescita, il devastante sisma del 25 aprile ha azzerato il flusso turistico verso il Nepal. I primi segnali di un rinnovato interesse, soprattutto grazie alle iniziative del Nepal Tourist Board (NTB) e di alcuni tour operator, si sono avuti in estate, e negli ultimi mesi dell’anno c’è stato un graduale ritorno di interesse per il Paese. Ora le infrastrutture turistiche sono tutte agibili, i sentieri per il trekking controllati e sicuri, i siti artistici sono stati riaperti (alcuni avevano subito solo danni marginali, molti non erano stati proprio toccati dal sisma).
Con i parchi naturali nel Chitwan e Bardiya, le colline terrazzate, la fauna ricchissima, la catena himalayana da scalare o da ammirare dalle decine di sentieri di trekking esistenti,  e con fiumi per rafting di ogni livello, il Nepal soddisfa i viaggiatori interessati alle visite artistico-culturali, alle bellezze naturali, al turismo d’avventura.

Fondamentale, oltre al prezzo (il Nepal è uno dei Paesi più economici) e alla qualità dei servizi, alcuni di eccellenza, è la conoscenza di cosa offre il Paese. Obiettivo di NTB, pur con risorse limitate, è ampliare la preparazione del pubblico e degli addetti ai lavori anche attraverso la partecipazione alle fiere del turismo più importanti e la gestione di blog sul proprio sito www.welcomenepal.org.
Pad. 14 - st. A7-B2

Ultimi articoli in Speciale Anteprima BIT


Cina

10 Febbraio 2016

Egitto

10 Febbraio 2016

Giappone

10 Febbraio 2016