Giornale del 18 Maggio 2016 - sfoglia il giornale

Da Naar arriva l’app per girare il mondo

OPERATORI

18-05-2016 NUMERO: 16

Invia
Dopo la app worldwide lanciata nel 2014, il tour operator Naar completa il suo progetto mobile lanciando sul mercato un'app che consente a chi viaggia di consultare il proprio programma di viaggio, accedere a molte informazioni utili ed essere sempre aggiornati prima, durante e dopo il viaggio. Fornendo inoltre agli agenti di viaggi uno strumento per seguire il proprio cliente in ogni fase, informandolo su eventuali cambiamenti ma anche su opportunità per ottimizzare il pacchetto, inviandogli notifiche e altre notizie.

 

L’applicazione sarà presto disponibile su AppStore e PlayStore per dispositivi iOS e Android la nuova app di Naar Tour Operator, realizzata su piattaforma Weellgo di LinkSwiss ICT Solutions. «Si tratta di un completamento del percorso iniziato nell’autunno del 2014 con il lancio della App WorldWide – sottolinea  Maurizio Casabianca, direttore commerciale di Naar t.o. – uno strumento adeguato ai tempi e alle nuove tecnologie, in grado di trasferire, non soltanto contenuti interessanti, ma soprattutto emozioni. Visto il successo ottenuto, siamo andati oltre con il progetto e abbiamo creato, appoggiandoci ai servizi Weellgo realizzati da LinkSwiss ICT Solutions, una nuova app che offre contenuti pratici, legati all’acquisto di un viaggio con Naar. Oggi con questa nuova applicazione diamo la possibilità al cliente individuale di accedere, in funzione mobile, ai documenti, al programma di viaggio e naturalmente alla guida con tutte le principali informazioni delle tappe previste oltre che delle mappe geolocalizzate».


La parte più interessante riguarda l’agente di viaggi che con questa app potrà fornire assistenza e consulenza prima, durante e dopo il viaggio. La relazione che si instaura nell’agenzia di viaggi tra l’adv e il cliente continua dunque in versione mobile. Prima della partenza, con eventuali aggiornamenti sul programma, ma anche durante il viaggio e al rientro, con i feedback.

«Il meccanismo – spiega Casabianca - è molto semplice: al momento della conferma del viaggio l’agente di viaggi invia al cliente, tramite il nostro sistema, il link per scaricare l’app con le informazioni per la visualizzazione della sua pratica. Il cliente, scaricata l’app, può consultare il programma e tutte le informazioni relative. Una volta saldato il viaggio, il suo programma viene arricchito della documentazione, come biglietti e voucher di prenotazione. Durante l’itinerario, l’app è un diario di viaggio mobile che si aggiorna automaticamente seguendo l’itinerario, indicando le tappe, le info, ma anche con le mappe geolocalizzate per individuare i punti di interesse più vicini; il tutto disponibile anche offline».


«Ci tengo a sottolineare – conclude Casabianca – l’importanza della funzione notifiche per gli agenti di viaggi nel processo di gestione della pratica, durante il quale Naar supporterà l’agenzia nel colloquio mobile con il cliente in ogni momento, ma soprattutto in quel lasso di tempo che intercorre tra la prenotazione e la partenza. Un'occasione importante per continuare a offrire servizio con spunti vantaggiosi per completare il viaggio e arricchirlo di esperienze. Ovviamente anche nel caso di variazioni di servizi o di orari di partenza, questi possono essere comunicati in tempo reale dall’adv, aggiornando in modo automatico la pratica nell’app».

 

Già da luglio i clienti individuali in partenza con Naar Tour Operator potranno scaricare l’app e la loro documentazione di viaggi.
www.naar.com
 


Ultimi articoli in OPERATORI