Giornale del 09 Agosto 2016

Fiavet Lazio: «Abolire la tassa

di rinnovo licenza per le adv»

ASSOCIAZIONI

09-08-2016 NUMERO: Giornale Online

Invia
Fiavet Lazio punta i piedi contro la tassa di rinnovo della licenza che, stando alla legge regionale, ogni agenzia di viaggi è obbligata a versare annualmente. Quello che viene richiesto è la sua sospensione, se non la definitiva abolizione.

 

«Nel periodo di crisi economica che investe le adv, questa tassa rappresenta un ulteriore onere economico, oltre a quelli che già gravano sulle imprese. Da tempo abbiamo segnalato la necessità della sua abolizione», dichiara Ernesto Mazzi, presidente Fiavet Lazio.

 

Gli fa eco il consigliere delegato, Cesare Altobelli: «Auspichiamo vivamente nell’approvazione degli emendamenti presentati da Luca Malcotti dietro nostra richiesta, perché riteniamo doveroso un segnale forte da parte delle ustituzioni di comprensione e condivisione delle difficoltà del settore turistico».

www.fiavet.lazio.it

 

Ultimi articoli in ASSOCIAZIONI