Giornale del 10 Novembre 2016 - Speciale Oman & Emirati Arabi - sfoglia il giornale

Dubai formato family

per rafforzare gli arrivi

Focus Emirati & Oman

10-11-2016 NUMERO: 32

Invia
Nonostante la sofferenza dell’area mediorientale, il turismo a Dubai non si arresta. Tra gennaio e agosto di quest’anno sono stati registrati 9,58 milioni di arrivi, in crescita del 2.08% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Se l’Europa ha un market share del 21%, l’Italia rienta tra i top 20, collocandosi al 17° posto con un incremento dell’1% (129mila arrivi nel 2016).

Forte l’attenzione al trade da parte di Dubai Tourism: il canale agenziale, così come i player di mercato, dai t.o. ai network di adv, saranno coinvolti in azioni di comarketing e campagne di incentivazione. Per il prossimo anno è prevista la realizzazione di campagne radio, l’organizzazione di fam trip e la partecipazione dell’ente ad eventi di formazione per il trade, in primis webinar. Comunicazione mirata anche tramite l’invio di newsletter, mentre per raggiungere il consumer è prevista la sponsorizzazione di eventi e festival dedicati a cultura e arte.

Sul fronte ricettivo, si comunica l’apertura del 4 stelle Rove Downtown Dubai, dai prezzi contenuti, ma stiloso e a due passi dal Burj Khalifa. A metà novembre, poi, è previsto il grand opening di Palazzo Versace. Nel 2017, invece, apriranno i battenti il Nikki Beach Dubai, il Royal Atlantis Resort, il Bulgari Resorts & Residences Dubai. L’anno successivo toccherà, poi, al nuovo hotel della catena St. Regis, situato nel grattacielo già battezzato Palm Tower.
«Confidiamo che la fine dell’anno, tradizionalmente il periodo più interessante per gli italiani, ci consenta di registrare un ulteriore aumento degli arrivi dall’Italia. Un trend supportato dal ruolo centrale di Dubai all’interno di programmazioni long haul con uno stop over nell’Emirato – afferma Serena Valle, account director di Dubai Tourism in Italia – Dubai è in continua evoluzione e arricchimento, anche e soprattutto per l’offerta dedicata alle famiglie. L’apertura di Legoland Dubai, una delle grandi novità del 2016 – che si va ad aggiungere ad attrazioni molto famose e apprezzate, come l’Aquarium e l’IMG Worlds of Adventure – permetterà alla destinazione di essere percepita in modo ancora più ricco e attrattivo nel periodo delle feste».

Ultimi articoli in Focus Emirati & Oman