Giornale del 09 Dicembre 2016

Su Travelport le tariffe Basic di Vueling

GDS

09-12-2016 NUMERO: Giornale Online

Invia
Travelport ha annunciato il nuovo accordo con Vueling, che vede la low cost spagnola entrare a far parte di Travelport Rich Content and Branding, piattaforma di merchandising per i vettori. L’intesa dà seguito alla storica relazione fra i due player e la società madre della compagnia International Airlines Group (IAG).


La soluzione offerta da Travelport rende possibile alle compagnie aeree di presentare la loro brand proposition, così come farebbero su un sito web. Il servizio include descrizioni approfondite corredate da immagini, optional o prodotti sussidiari in vendita, comprese le fare families, oltre che garantire alle compagnie il totale controllo su come i prodotti appaiono sugli schermi degli agenti di viaggi.
Adesso il contenuto di Vueling è disponibile per la ricerca, vendita e prenotazione sia in inglese che spagnolo, e per tutte le agenzie, anche quelle online.

Rich Content and Branding si conferma l’elemento differenziante di Travelport nel canale della distribuzione indiretta, che prosegue la sua missione con all’attivo più di 180 compagnie aeree implementate.
Inoltre, Travelport rinnova i suoi sforzi su Rich Content and Branding aggiungendo nuove e potenti funzionalità di ricerca, aumentando le opportunità di upselling, proponendo prodotti complementari o differenze tariffarie, con tanto di scheda di comparazione per i servizi ancillari disponibili su ogni tariffa.

L’aggiunta delle quote Basic sta a significare che d’ora in poi gli agenti potranno avere accesso alla tariffa più economica, comprensiva solo di bagaglio a mano, e a tutte le altre 130 rotte disponibili con Vueling, direttamente dalla piattaforma Travelport. La Basic si va a sommare alle tariffe Optima ed Excellence, già presenti nel sistema, le quali comprendono servizi aggiuntivi, come la scelta del posto a bordo o la flessibilità nel cambio del biglietto.


Ultimi articoli in GDS