Giornale del 13 Dicembre 2016

Archeologia e sostenibilità

per l'edizione 2017 di tourismA

FIERE

13-12-2016 NUMERO: Giornale Online

Invia
Archeologia, arte e turismo sostenibile si danno appuntamento al Palacongressi di Firenze, dove dal 17 al 19 febbraio si svolgerà la terza edizione di tourismA 2017, il salone internazionale dell’archeologia rivolto a enti e tour operator operanti nel settore turistico culturale.

 

Ospite d’onore della kermesse sarà l’Ente del Turismo Egiziano, che esporrà la ricostruzione in scala 1:1 della tomba di Tutankhamon e, in onore del “faraone bambino”, venerdi 17 ha organizzato un convegno con il famoso archeologo Zahi Hawass.

 

Al salone saranno presenti anche l'Ente Nazionale per il Turismo di Cipro, quello della Giordania, l’Algeria con il tour operator Unitour e la Croazia con il Muzej Apoksiomena di Lussino. A rappresentare l’Italia, invece, i tour operator I Viaggi di Maurizio Levi e l’Agenzia Viaggi Rallo.


Tra le novità, la prima conferenza “Turismo archeologico. Opportunità per operatori e destinazioni” a cura del Ciset. Ampio spazio anche alle nuove proposte del turismo culturale e all’editoria con presentazioni di opere e autori. Durante i tre giorni della kermesse si parlerà anche di digitale, storytelling e social media per la comunicazione dei beni culturali con il convegno e i workshop sugli Archeosocial. Il mercato italiano sarà rappresentato da numerosi enti e istituzioni museali. E poi stand, allestimenti, spazi sperimentali e laboratori didattici.
 


Ultimi articoli in FIERE