Giornale del 15 Dicembre 2016 - Speciale Last Minute Feste - sfoglia il giornale

Da Valtur a Trump: i grandi fatti dell'anno

Last Minute Feste

15-12-2016 NUMERO: 36

Invia
Allegati all'articolo:
Partiamo dalla fine: il "no" al referendum, le dimissioni di Renzi, le incognite sul futuro di Alitalia. Un anno di grandi scosse, questo: il sisma in Centro Italia, le stragi di Nizza e Bruxelles. Un anno di evoluzioni per il tour operating, che ha visto il passaggio di Valtur a Bonomi, l'acquisizione di Hotelplan-Turisanda da parte di Eden. E la nascita di colossi come Marriot-Starwood. Abbiamo fatto, per voi, una selezione dei principali fatti del 2016.

 

Gennaio. È l’anno di Cuba. Addio a Chiariva

Outgoing nel segno dei Caraibi. Secondo Astoi, Natale premia Antigua e Giamaica, ma soprattutto Cuba: merito del disgelo con gli Usa. Flop delle capitali europee e del Nord Africa dopo la strage di Parigi. Il 2015 si chiude con il segno più per Assaeroporti, con il traffico internazionale che cresce del 6,8%. Intanto chiude Chiariva, storico marchio del tour operating italiano, fondato nel lontano 1878.

 

Febbraio. Boom del mobile. Egitto in rilancio

Va in scena l’ultima edizione della Bit old style: vecchio format, vecchia location e vecchia data. Intanto, l’Osservatorio del Mobile Payment & Commerce del Politecnico di Milano certifica che in Italia le transazioni via mobile ammontano a 2,8 miliardi di euro, di cui 40 milioni legati al turismo.
Dopo l’investimento di 32 milioni di dollari sui sistemi di sicurezza, in particolare a Sharm e Hurghada, l’Egitto sceglie la Bit per il lancio di una nuova campagna pubblicitaria in Italia. Mentre infuriano le polemiche sul caso Regeni.

 

Marzo. Torna il terrore: strage a Bruxelles

È sempre più Pasqua “con i tuoi”: secondo Federalberghi la gran parte dei vacanziari sceglie l’Italia, alloggiando per lo più a casa di parenti e amici. Intanto, Gianni Bastianelli viene nominato nuovo direttore esecutivo Enit. Al Mitt di Mosca l’ente rilancia la sua strategia sulla Russia, da sempre mercato prioritario per l’incoming italiano. Torna l’allarme terrorismo: attentati a Bruxelles in aeroporto e nella metropolitana.

 

Aprile. Valtur a Bonomi. Direttiva sui Pnr

La società Investindustrial che fa capo al finanziere Andrea Bonomi acquisisce Valtur. Confermati anche gli acquisiti di tre resort e la locazione del Tanka Village in Sardegna. TripAdvisor espande la prenotazione rapida in Europa: da adesso in poi i viaggiatori di Italia, Francia, Germania e Spagna possono riservare gli hotel sul portale da desktop e mobile, senza lasciare il sito. L’Unione europea approva la direttiva che introduce la condivisione dei Pnr da parte dei governi europei.

 

Maggio. Battisti alla guida di Federturismo

Presentate le ricerche di Gfk sugli stili di vacanza degli italiani: il ricorso alla consulenza delle adv si attesta sul 22% della popolazione attiva. Gianfranco Battisti di Trenitalia è il nuovo presidente di Federturismo. Primarete aderisce al progetto Blunet, il nuovo polo della distribuzione turistica italiana gestito da Bluvacanze e integrato nei piani strategici del gruppo Msc.

 

Giugno. Bit cambia tutto. Christo superstar

Bit cambia date, location e format. Appuntamento a fieramilanocity dal 2 a 4 aprile 2017 per l’edizione del rilancio. Nardo Filippetti, presidente di Eden Viaggi, torna alla presidenza di Astoi al posto di Luca Battifora. Il 16 giugno si inaugura lo Shanghai Disney Resort, primo parco tematico in Cina. Il terrorismo internazionale colpisce ancora la Turchia: nuovo attentato all’aeroporto Ataturk. Apre il 18 giugno The Floating Piers, la passerella galleggiante dell’artista bulgaro Christo installata sulle acque del lago d’Iseo: nei 18 giorni d’apertura ha totalizzato oltre 1 milione e 200mila presenze.

 

Luglio. Attentato a Nizza. Abolito il Fondo

Siglato l’accordo preliminare vincolante per l’acquisto di Hotelplan Italia da parte di Eden Viaggi. La nuova entità vedrà il suo ufficiale avvio a partire dal 1° novembre. 

Parte il piano triennale della nuova Enit capitanata da Evelina Christillin, Antonio Preiti e Fabio Lazzerini. Tra le priorità digital e social, con la consulenza di Roberta Milano. Il terrorismo torna in Francia con la strage di Nizza. In Italia c’è un tema, su tutti, che scuote il settore: l’abolizione dal 1° luglio del Fondo di Garanzia nazionale, sostituito da polizze e fondi privati, su cui si dibatte animatamente.

 

Agosto. Olimpiadi a Rio. Voli Usa-Cuba

Aprono il 5 agosto a Rio le Olimpiadi più contestate della storia e i primi Giochi Olimpici in Sudamerica. In Italia il terrorismo non frena l’estate: solo il 4% ha disdetto per la paura di nuovi attentati. Primo volo commerciale dagli Usa a Cuba, destinazione Santa Clara.
Violenta scossa di terremoto in Centro Italia: circa 300 morti ad Amatrice e dintorni.

 

Settembre. Marriott-Starwood. Tedeschi a Sharm

Nasce ufficialmente il colosso degli alberghi: Starwood e Marriott gestiranno direttamente o in franchising oltre 5.700 strutture. I t.o. tedeschi tornano a Sharm El Sheikh a partire dall’autunno. Il motivo? Negli ultimi mesi gli aeroporti egiziani sono migliorati in termini di sicurezza. Lufthansa, approvata dal cda l’acquisizione di Brussels Airlines entro l’inizio del 2017.

 

Ottobre. Torna il sisma in Centro Italia

Enit-Regioni insieme sotto il brand Italia: è il progetto dell’ente per una partecipazione compatta alle 22 fiere selezionate per il 2017. 

Nuove forti scosse di terremoto in Centro Italia: danni al patrimonio storico-artistico, il Consiglio dei ministri ha stanziato con un decreto altri 40 milioni di euro. Dal prossimo luglio 2017 l’aeroporto di Londra-Heathrow avrà una terza pista.

 

Novembre. Vittoria di Trump. Il colosso Eden 

Trump vince a sorpresa le elezioni presidenziali americane, mentre a Cuba muore Fidel Castro. Booking.com vira verso il trade e lancia una piattaforma dedicata espressamente alle agenzie di viaggi. Proprio mentre Airbnb lancia Trips: non più solo case in affitto, ma anche la possibilità di organizzare viaggi ed esperienze. Intanto l’Ue approva Etias (European Travel Information and Authorisation System), il nuovo visto necessario per accedere ai Paesi dell’Unione dal 2020.
Nasce Eden Travel Group, polo che raggruppa i marchi Eden, Hotelplan e Turisanda.

 

Dicembre. L'Italia dice “No”. Incognita Alitalia

In Italia torna l’instabilità politica: al referendum costituzionale vince il no. Risultato: Renzi annuncia le dimissioni. E la competenza in materia turistica resta in mano alle Regioni. Nel frattempo, grosse incongnite sul futuro di Alitalia: il rilancio promesso da Etihad non dà i frutti attesi.
Intanto Ryanair lancia la sfida al tour operating con i pacchetti Ryanair Holidays in Regno Unito, Irlanda e Germania.


Ultimi articoli in Last Minute Feste


Le ultime offerte dell'anno

15 Dicembre 2016

Che fai a Capodanno?

15 Dicembre 2016