Destinazione Mitteleuropa

con Lovely Trips

OPERATORI

09-01-2017 NUMERO: Giornale Online

Invia
Antropologo prestato al turismo e innamorato della cultura italiana, da qualche giorno Gorazd Skrt ha lasciato l’incarico di direttore dell’ente del Turismo sloveno per mettersi alla guida di Lovely Trips un nuovo progetto che lui stesso definisce «molto più di una dmc». Per Skrt infatti la sua azienda avrà la mission non facile di rappresentare i migliori prodotti turistici dell’Europa centrale, presentandoli e proponendoli alle agenzie di viaggi e agli organizzatori di vacanze di tutta Italia. Ma attenzione a scambiarla per una mera società di promozione turistica.

 

«Siamo a disposizione di tutti gli operatori turistici italiani, dal Trentino-Alto Adige alla Sicilia per organizzare vacanze attive, viaggi ed eventi in Slovenia, cuore verde d’Europa, in Croazia e in tante altre splendide località – spiega Skrt a L’Agenzia di Viaggi – Già ora Lovely Trips rappresenta realtà delle Alpi Giulie occidentali, alberghi della cittadina sciistica di Kranjska Gora, alberghi a Nova Gorica, e alcuni asset unici della Slovenia come castelli, viaggi in battello sui laghi». Avendo lasciato l’ente dopo 10 anni con numeri che vedono in crescita il turismo straniero, specie quello italiano, con aumenti del 7% sugli arrivi e dell’8 sui pernottamenti nei primi 8 mesi del 2016, ci si aspetterebbe che i perni di attività della nuova società siano Slovenia e Italia, ma l’ex direttore ha altri piani.

 

«In Lovely Trips vediamo l’Europa centrale come un unico luogo culturale e turistico. E il suo potenziale è davvero immenso, ora che non esistono più i vecchi confini. La Mitteleuropa può offrire ricchezze culturali, gastronomiche e paesaggistiche straordinarie, per un’esperienza fuori dal comune. Ecco perché in questo momento stiamo dialogando con alcune eccellenze di Croazia, Serbia, Repubblica Ceca, e abbiamo contatti con l’Ungheria, la Slovacchia, la Bosnia». Skrt ha le idee molto chiare anche sul modus operandi della sua nuova realtà. Un passato da agente turistico, l’ex direttore sarà affiancato da un team piccolo ma determinato e competente che lavorerà come un’agenzia di viaggi, proponendo programmi di itinerari pronti, ma fornendo pure tutte le informazioni sulle destinazioni e i prodotti coperti. A fare la differenza sarà l’expertise maturata in tutti questi anni nelle Pr, che è un asset cruciale per Lovely Trips.

 

Nel futuro prossimo la società incontrerà gli organizzatori di viaggio e sarà presente a fiere, borse del turismo e workshop, e cercherà di essere molto attiva sul web, con webinar e attività social. «Cercheremo non solo di presentare i prodotti dei nostri partner agli agenti di viaggi, ma anche di facilitare al massimo la collaborazione – spiega Skrt – vogliamo dare motivi più che validi a t.o. e adv per inserire nella loro offerta le realtà che rappresentiamo. Allo stesso tempo lavoreremo con Cral e scuole per aiutarle a capire quanto siano interessanti luoghi come la Valle dell’Isonzo, punto di partenza perfetto per scoprire i luoghi della Grande Guerra, quali Caporetto: siti dove un secolo fa è stata scritta la storia d’Europa. Grazie ai nostri alberghi partner della zona siamo pronti a offrire un servizio completo secondo i loro interessi e le proprie necessità: dalle semplici informazioni, all’organizzazione del viaggio. Abbiamo un sacco di idee, non vediamo l’ora di metterle alla prova».

Valentina Neri

Ultimi articoli in OPERATORI