Parole chiave
Seleziona dove cercare
Cerca dal       al      
Categorie

Inizia la ricerca

Ricerca per tag

Risultati della Ricerca
« 11 12 13 14 15 16 17 18 [19] 20 »

Città europee, crescono gli arrivi da Russia e Cina

ATTUALITA', 20 Maggio 2014

Città europee, crescono gli arrivi da Russia e Cina Secondo l’ECM-European Cities Marketing, accanto ai mercati consolidati di Usa, GB e Germania, i principali bacini di traffico emergenti per le città europee – destinazioni-traino del turismo incoming del Vecchio Continente – risultano quelli russo e cinese con trend di crescita significativi soprattutto nell’ultimo biennio. Forti decrementi, invece, dai mercati italiano e spagnolo verso le metropoli europee. continua

Arriva la Tunisia inedita del sud

DESTINAZIONI, 19 Maggio 2014

Arriva la Tunisia inedita del sud Invitare il visitatore straniero a scoprire una Tunisia inedita, partendo dai territori dell’entroterra a sud: è questa la nuova mission dell’ente del turismo, che amplia la promozione per il Paese nordafricano. Dalla città di Tunisi agli scavi di Cartagine, dalle oasi di montagna a canyon, ai laghi salati e deserti, ‘ascoltando’ le storie della pianta più caratteristica della Tunisia, la palma, e bevendo tè alla menta, ricordo di riti millenari mai estinti. continua

La Germania e i t.o. italiani: vacanze brevi e Unesco

DESTINAZIONI, 19 Maggio 2014

La Germania e i t.o. italiani: vacanze brevi e Unesco Dai commenti dei tour operator e adv italiani che hanno partecipato alla 40° edizione del Germany Travel Mart a Brema, la conferma che la Germania è una destinazione sempre più attraente per i turisti italiani, soprattutto per gli short-break, i mercatini di Natale e ora anche per i siti Unesco, ben promossi dall’Ente Nazionale Germanico per il Turismo e dai vettori. continua

Malta: calcio e beneficenza con Javier Zanetti

DESTINAZIONI, 16 Maggio 2014

Tra novembre e dicembre 2014 a Malta si terranno quattro training camp dedicati al calcio, ognuno della durata di tre giorni, guidati da Javier Zanetti, da pochi giorni ex-capitano dell’Inter e promotore di programmi filantropici. L’annuncio è stato dato a Milano da Gavin Gulia, chairman di Malta Tourism Authority: «Un’importante collaborazione con un professionista amato dagli appassionati di calcio». continua

Iran, il turismo salvato dal presidente Rouhani

DESTINAZIONI, 14 Maggio 2014

Al momento l’Iran richiama quasi esclusivamente le nicchie del turismo medico e religioso, ma ora gli operatori contano sulle relazioni internazionali, sostanzialmente migliorate con l’Occidente dopo l’elezione del presidente Hassan Rouhani, che al turismo ha dedicato finora una certa attenzione. E qualcosa si muove. continua

VisitScotland, in Scozia sulle orme di re Roberto I

DESTINAZIONI, 14 Maggio 2014

VisitScotland, in Scozia sulle orme di re Roberto I Tra gli eventi più significativi e spettacolari dell’Homecoming Scotland 2014, spicca Bannockburn Live (28-29 giugno), celebrazione del settecentesimo anniversario della battaglia di Bannockburn, ricostruita da Clanranald, famosa per il suo lavoro in kolossal hollywoodiani come “Il Gladiatore”, “Robin Hood” e “Thor II”. continua

Germania, incoming in crescita per il quarto anno consecutivo

DESTINAZIONI, 14 Maggio 2014

Alla 40° edizione del Germany Travel Mart, a Brema, certificato il quarto anno consecutivo di crescita dell’incoming tedesco. Buoni riscontri, nonostante la crisi, anche dal mercato italiano che nel 2013 ha fatto segnare circa 1,5 milioni di arrivi e 14,4 milioni di pernottamenti. Tema centrale della promozione per quest’anno: i siti Unesco. continua

Gli italiani e il viaggio: meno soldi, più organizzazione

ITALIA, 13 Maggio 2014

Gli italiani e il viaggio: meno soldi, più organizzazione Secondo il TripBarometer di TripAdvisor che analizza i comportamenti dei mercati turistici, quest’anno gli italiani destineranno meno soldi ai viaggi, ma saranno di più coloro che si concederanno una vacanza. Tra i Paesi che i nostri connazionali preferiscono visitare furoreggia la Francia mentre l’Australia rappresenta il ‘viaggio dei sogni’. continua

Germania, inizio anno alla grande

DESTINAZIONI, 12 Maggio 2014

Per la Germania l’andamento turistico nei primi mesi del 2014 si profila decisamente positivo. Secondo i dati diffusi dall’Ufficio Federale di Statistica, a gennaio e febbraio 2014 sono stati registrati più di 8,4 milioni di pernottamenti di visitatori stranieri, dato riferito agli esercizi alberghieri con più di 10 letti. In confronto ai primi due mesi del 2013, l’aumento dei pernottamenti si attesta su 4,2%. continua

FIT Cuba 2014: cresce il turismo sull’Isla Grande

FIERE, 09 Maggio 2014

FIT Cuba 2014: cresce il turismo sull’Isla Grande È in corso a L’Avana la 34ª edizione di FIT Cuba, la fiera internazionale del turismo dell’isola caraibica. «Cuba è un’importante destinazione culturale con i suoi 257 monumenti nazionali e più di 300 musei», ha ricordato il ministro del Turismo di Cuba, Manuel Marrero Cruz, aprendo la manifestazione. Tra i settori del turismo cubano in crescita spiccano il golf e la nautica da diporto. continua

Il Canada di Naar con la formula ‘36 ore a...’

OPERATORI, 07 Maggio 2014

Per imparare a conoscere in poco tempo alcune delle città più significative del Canada come Toronto, Vancouver, Jasper e Tofino, Naar Tour Operator ha ideato la formula ‘36 ore a...’. L’operatore ha combinato escursioni rappresentative e inusuali nei luoghi più affascinanti del Paese: solo le esperienze più rilevanti, tutte in 36 ore. continua

La riscossa dell’Etiopia

DESTINAZIONI, 07 Maggio 2014

La riscossa dell’Etiopia L’Etiopia è entrata tra le Top Ten Value Travel Destinations di Lonely Planet del 2014, insieme alla Puglia, alle isole Greche, alle Fiji e ad altre mete da non perdere. La gran parte del Paese del Corno d’Africa si può visitare con budget limitati, soprattutto grazie all’ampia rete di voli domestici di Ethiopian Airlines. A Milano il dg dell’ente del turismo etiope Salomon Tadesse conferma: «Diventeremo top destination». continua

Grecia: mezzo miliardo l’anno per le infrastrutture turistiche

DESTINAZIONI, 06 Maggio 2014

Grecia: mezzo miliardo l’anno per le infrastrutture turistiche La Grecia investirà mezzo miliardo di euro l’anno – la gran parte fondi europei – in infrastruttre per il turismo nei prossimi sei anni: lo ha annunciato ad Atene il primo ministro Antonis Samaras nella 22ª assemblea di SETE, associazione ellenica delle imprese del settore. Dove il ministro del turismo Olga Kefalogianni ha annunciato progressi a due cifre per arrivi e ricavi nei primi mesi del 2014, che annunciano un anno record. E dopo la riduzione dell’Iva dal 23 al 13% sulla ristorazione, il premier ha promesso nuovi tagli delle tasse «insostenibilmente alte». continua

Brasile: tutti pazzi per l’Europa?

DESTINAZIONI, 02 Maggio 2014

Brasile: tutti pazzi per l’Europa? L’Europa attrae un numero sempre maggiore di ‘nuovi’ turisti. L’ultimo esempio sono i brasiliani, che quando si tratta di imbarcarsi su un volo di lungo raggio mettono in cima alle loro prefrenze anche il nostro continente. È quanto emerge dai dati divulgati dall’European Travel Commission in occasione di WTM Latin America, secondo cui nel corso del 2013 sono stati circa 9,6 milioni i brasiliani che hanno compiuto un viaggio all’estero. continua

Torna ‘La Spagna a Milano’

DESTINAZIONI, 02 Maggio 2014

Torna ‘La Spagna a Milano’ Il capoluogo lombardo ospita ancora una volta la manifestazione ‘La Spagna a Milano’, organizzata dall’Ente Spagnolo del Turismo in collaborazione con l’Instituto Cervantes e con il patrocinio del Comune di Milano. L’iniziativa – in programma dall’8 al 18 maggio – prevede una serie di eventi mirata a promuovere l’arte, la cultura e le tradizioni del Paese iberico. continua

Spagna fuori dalla crisi, e tornano gli italiani

DESTINAZIONI, 30 Aprile 2014

Spagna fuori dalla crisi, e tornano gli italiani Il turismo traina la Spagna fuori dalla crisi. I dati di marzo confermano il trend  positivo: +7,2% degli arrivi, con gli italiani in deciso aumento. Secondo le cifre rese note da Frontur, istituto di ricerca del ministero del Turismo, dall’inizio dell’anno la Spagna ha accolto 10,1 milioni di visitatori stranieri. continua

‘Febbre’ Mondiali: pronti a partire 9.500 italiani

DESTINAZIONI, 28 Aprile 2014

Secondo i dati diffusi nei giorni scorsi dalla Fifa, i tifosi-turisti italiani che hanno già prenotato e acquistato biglietti per i Mondiali di calcio in programma in Brasile sono poco più di 9.500. Oltre a Brasile e Usa – che hanno ricevuto la più alta disponibilità rispetto al totale dei biglietti per la Coppa del Mondo – il Paese europeo con il maggior numero di biglietti richiesti in questa fase finale è la Germania. continua

Fifa 2014, Embratur: «Siamo pronti»

FOCUS BRASILE, 24 Aprile 2014

Fifa 2014, Embratur: «Siamo pronti» «Siamo pronti a ospitare le squadre in arrivo da tutto il mondo per il Mondiale di calcio, e tutti i loro tifosi», ha detto pochi giorni fa ai media Flavio Dino, il presidente di Embratur, rassicurando tutti, contro le polemiche sul costo del torneo, e contro ogni dubbio quanto allo stato di avanzamento dei lavori per gli stadi e le altre infrastrutture, alle tariffe dei voli domestici, alla capacità degli aeroporti – in ritardo anche quelli – di accogliere le migliaia di voli che si aggiungono agli operativi. continua

Il Mondiale è controverso

FOCUS BRASILE, 24 Aprile 2014

A 50 giorni dal 12 giugno, data d’inizio dei Mondiali di calcio Brasile 2014, il bailamme di polemiche e ritardi, speranze e dichiarazioni, contestazioni e promesse, non sembra quietarsi. Due le posizioni principali: quella del governo, che vede nel torneo un’occasione ghiottissima per portare all’attenzione internazionale il Paese, e quella di chi teme che gli effetti positivi del Mondiale ricadranno sui soliti pochi, bypassando i problemi del Paese. continua

Il torneo in pillole

FOCUS BRASILE, 24 Aprile 2014

Il torneo in pillole Spigolature e curiosità sul Mondiale brasiliano. Dalla creazione di quasi 48mila posti di lavoro nel turismo (la metà dei quali concentrata su San Paolo e Rio de Janeiro) all’aumento delle tasse su alcune bevande, alla canzone ufficiale del torneo intitolata ‘We are one (Ola Ola)’ cantata da Claudia Leitte insieme con Jennifer Lopez e Pitbul. continua
« 11 12 13 14 15 16 17 18 [19] 20 »