Parole chiave
Seleziona dove cercare
Cerca dal       al      
Categorie

Inizia la ricerca

Ricerca per tag

Risultati della Ricerca
1 2 3 4 [5] 6 7 8 9 10 »

Etihad e Tourism Malaysia promuovono la Malesia

ATTUALITA', 08 Giugno 2015

Etihad e Tourism Malaysia promuovono la Malesia Obiettivo dichiarato: 36 milioni di turisti entro il 2020. Per raggiungerlo, Tourism Malaysia ha siglato una partnership con Etihad Airways, che attraverso il suo network globale dovrà contribuire a promuovere il turismo nel Paese asiatico. In base all’intesa, il vettore e l’ente realizzeranno una serie di attività di marketing congiunte rivolta ai principali mercati da cui provengono i turisti che visitano la Malesia, come Stati Uniti, Europa e Medio Oriente. Nella foto: Andrew Ward e Chong Yoke Har durante la firma della partnership Etihad-Tourism Malaysia a Expo. continua

Gran Canaria, gran vacanza

DESTINAZIONI, 05 Giugno 2015

Gran Canaria, gran vacanza Grazie al volo Roma-Gran Canaria e all’imminente apertura di un collegamento diretto, sempre dalla capitale italiana, per Lanzarote, le isole Canarie puntano a consolidare il traffico turistico dall’Italia che nel 2014 ha fatto segnare oltre 340mila arrivi. Le sette isole dispongono di otto aeroporti internazionali, seppur dimensionati, 256 km di spiagge e 36 marine, con un’offerta ricettiva per tutte le tasche: da residenze private per pochi euro ai 5 stelle e resort da sogno. continua

Il premier tunisino all’Expo: «Sicurezza per i turisti»

DESTINAZIONI, 04 Giugno 2015

«Sono felice di essere in Italia, secondo partner economico per la Tunisia», ha dichiarato Habib Essid, primo ministro della Repubblica di Tunisia, giunto a Milano per la Giornata nazionale tunisina all’Expo. «L’Italia ci ha sostenuto nei momenti di difficoltà politica – ha affermato – e ora che stiamo mettendo in atto la democratizzazione del Paese e, malgrado le molte vicissitudini, siamo convinti di riuscire nel nostro intento». continua

India: la promozione si sposta dai luoghi alle esperienze

DESTINAZIONI, 03 Giugno 2015

India: la promozione si sposta dai luoghi alle esperienze Bollywood a Roma fra i sapori speziati offerti dal ristorante Jaipur, le danze colorate della tradizione indiana di Asparas Dance Academy e freschi vini di sicilia. Una contaminazione culturale che ha reso ancor più efficace la serata ‘Taste of India’ organizzata dall’Ente del Turismo Indiano con Air India per presentare le novità per il mercato italiano. C.Gangadhar, direttore dell’Ufficio del Turismo Indiano in Italia, ha specificato che il focus della promozione per il nostro Paese si sposta dai luoghi alle esperienze. continua

Così le agenzie di viaggi si riprendono l’Europa

Speciale Città Europee, 27 Maggio 2015

Così le agenzie di viaggi si riprendono l’Europa Servizi su misura, più garanzie e proposte alternative per ridimensionare il ‘fai da te’. Ce la stanno mettendo davvero tutta le agenzie di viaggi per riprendersi le città europee. La strategia qual è? Un mix di creatività, esperienza e competenza, puntando sempre più in alto: verso il cliente che può e vuole spendere. Supergettonate quest’anno la Berlino mitteleuropea e tutta la penisola iberica: da Madrid e Lisbona alla ‘sorpresa’ Valencia. Il city break, però, sta cambiando e le adv sperimentano stravaganti addii al nubilato e tour per cinefili. continua

Vbrata lancia il programma ‘Il Brasile in 4x4’

DESTINAZIONI, 19 Maggio 2015

Safari in 4x4 attraverso le dune di sabbia, crociere fluviali per incontrare le comunità di pescatori e il piacere di scoprire spiagge incontaminate. Per promuovere un Brasile lontano dai cliché tradizionali, i t.o. di Vbrata propongono ‘Il Brasile in 4x4’: quattro itinerari a bordo di un fuoristrada guidato da un autista esperto: da Natal a Fortaleza; da Recife a Natal; da Fortaleza a Sao Luiz; da Fortaleza a Jericoacoara. continua

A Lugano arriva Foxtrail, la ‘caccia al tesoro’ per visitare le città

DESTINAZIONI, 18 Maggio 2015

A Lugano arriva Foxtrail, la ‘caccia al tesoro’ per visitare le città In famiglia, tra amici, in coppia: grazie all’agenzia Swisscovery, Lugano si propone ai suoi visitatori con l’idea-viaggio Foxtrail, un modo nuovo e originale per scoprire la città con una divertente caccia al tesoro che può durare da 90 minuti a due ore e mezza, per un totale di 25 tappe. E il turismo trova così un modello inedito e un esempio virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato. continua

Turismo medico: trovare il benessere in India

DESTINAZIONI, 14 Maggio 2015

Turismo medico: trovare il benessere in India L’industria del turismo medico è una delle più fiorenti del subcontinente indiano, sia per quanto riguarda le terapie naturali, soprattutto ayurvediche, sia per la medicina moderna occidentale in qualificati ospedali privati. Cardiochirurgia, operazioni all’anca, cataratta e trapianto di midollo sono gli interventi più richiesti. Il Paese viene visitato ogni anno da circa sei milioni di persone, ma il governo conta di raddoppiare questa cifra entro il 2016 proprio attraverso la promozione del turismo medico e del benessere. continua

Wef: l’Italia s’è desta ma il ‘sistema’ pesa ancora

ATTUALITA', 08 Maggio 2015

Wef: l’Italia s’è desta ma il ‘sistema’ pesa ancora Prima la Spagna. L’Italia solo ottava, ma in recupero rispetto allo scorso anno quando si era piazzata addirittura al 26° posto. Nella graduatoria stilata ogni due anni dal World Economic Forum è proprio il Paese iberico a confermare quanto l’attenzione prestata al turismo possa dare i suoi frutti. La forza dell’Italia – sottolinea il rapporto – sta nelle sue risorse naturali e culturali (5ª) e nelle infrastrutture (13ª), ma resta molto cara (133ª per la competitività dei prezzi) e risente di un contesto poco favorevole per le imprese (127ª), di una burocrazia soffocante, di tasse elevate e una normativa sul lavoro molto rigida. continua

Viaggi di fede in Brasile: il Santuario batte la Tour Eiffel

DESTINAZIONI, 07 Maggio 2015

Viaggi di fede in Brasile: il Santuario batte la Tour Eiffel Più di 12 milioni di visite solo nel 2014, il doppio più o meno della Tour Eiffel. Stiamo parlando del Santuario di Nostra Signora Aparecida, nord-est dello Stato di San Paolo, una delle attrazioni a sfondo religioso più importanti dell’intero pianeta. Forse non tutti lo sanno, ma con un numero complessivo di 330 milioni di turisti – tra incoming e outbound – il Brasile è tra le destinazioni top mondiali del turismo religioso. continua

Unwto: «Nella regione araba il turismo è ancora debole»

DESTINAZIONI, 07 Maggio 2015

Unwto: «Nella regione araba il turismo è ancora debole» Al Forum organizzato nel corso dell’Arabian Travel Market, il segretario generale dell’Unwto, Taleb Rifai, e i ministri del Turismo di alcuni Paesi arabi hanno analizzato lo stato dell’arte del settore nella regione, certificando una debolezza legata alla percezione nei consumer turistici internazionali di area poco sicura e complicata nelle procedure d’ingresso. Dallo studio ‘Barometer of Travel Trends’ di Visa, peraltro, emerge che il volume di traffico di viaggiatori mediorientali nel 2015 crescerà a doppia cifra. continua

Al via il 18° Slovenian Incoming Workshop

DESTINAZIONI, 30 Aprile 2015

Al via il 18° Slovenian Incoming Workshop Dal 7 al 9 maggio si terrà al BTC City, il più grande centro commerciale di Lubiana, la 18ª edizione dello Slovenian Incoming Workshop, evento operativo di punta per il turismo ricettivo sloveno, da dove verranno rilanciate tutte le principali eccellenze dell’offerta turistica del Paese, dalla natura al benessere, dai siti storici al turismo sportivo e attivo. Sono attesi oltre 150 buyer e operatori esteri che incontreranno circa 200 rappresentanti di quasi 150 aziende incoming slovene. continua

Tour operator: quest’anno prenotazioni ‘last instant’

OPERATORI, 29 Aprile 2015

Dai t.o. presenti al Germany Travel Mart la conferma di una stagione operativa sempre più volatile, fortemente influenzata dagli eventi. Pochi problemi per l’Europa, bene le vendite su Baleari, Spagna e Grecia, ottimo l’avvio per il mare Italia, in timida ripresa la Tunisia, ma regna l’incertezza sulla tenuta di alcune mete come Egitto e Turchia. Unanime la convinzione che non si possono più fare previsioni, nemmeno a brevissimo termine. continua

Per la Germania del Nord l’incognita dei transfer aerei

DESTINAZIONI, 29 Aprile 2015

Al Germany Travel Mart, che nel 2016 si terrà a Magdeburgo, si è parlato molto del Nord della Germania, novità interessante per il mercato italiano. Occorre però superare l’impasse dei collegamenti aerei, e in questo senso i tour operator italiani sono stati molto chiari con l’ente del turismo germanico: senza voli diretti il pacchetto-viaggio risulterebbe scomodo e costoso. Molto buona, invece, la risposta dei turisti italiani per i circuiti dei siti Unesco. continua

Eventi, cultura, Mice, sport: così rinasce Parigi

DESTINAZIONI, 22 Aprile 2015

Eventi, cultura, Mice, sport: così rinasce Parigi È toccato a Parigi ospitare il 10° salone Rendez-vous en France, che l’anno prossimo sarà a Montpellier. Un evento-chiave a cui hanno partecipato circa 750 professionisti francesi e 900 tra t.o., adv e giornalisti internazionali. In prima fila una trentina di t.o. italiani specializzati in viaggi di gruppo. Dopo il tonfo seguito alla strage di Charlie Hebdo, l’industria riparte. E se i prezzi a Parigi restano alti, altrettanto alta è l’attenzione al settore da parte del governo. Nella foto: Gérard Feldzer e François Navarro, presidente e direttore generale Comitato regionale turismo di Parigi e Île-de-France. continua

Il Sipario Musicale: a Dresda con l’Accademia di S. Cecilia

OPERATORI, 21 Aprile 2015

Dal tour operator specializzato Il Sipario Musicale una proposta di viaggio – da fine maggio ai primi di giugno 2015 – a Dresda, storica ‘capitale artistica’ tedesca sulle rive dell'Elba, per seguire le performance dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, in tournée in Germania. La proposta prevede visite alle principali attrattive della città, definita la ‘Firenze sull’Elba’. continua

Thailandia: +7,3% gli arrivi dall’Italia nel 2014

DESTINAZIONI, 21 Aprile 2015

Thailandia: +7,3% gli arrivi dall’Italia nel 2014 Si conferma la leadership dell’Italia nella classifica europea dei Paesi con il maggiore incremento percentuale di partenze per la Thailandia: secondo i dati definitivi diffusi dall’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese, infatti, nel 2014 il nostro Paese si è aggiudicato il titolo di Best European Country con un +7,3% sulle rilevazioni dell’anno precedente. E per il 2015 è previsto un ulteriore aumento del 6%. continua

Tunisia, operazione rilancio e i t.o. fanno fronte comune

DESTINAZIONI, 21 Aprile 2015

Tunisia, operazione rilancio e i t.o. fanno fronte comune La Tunisia punta al rilancio turistico attraverso la nuova campagna promo-pubblicitaria. Il claim è ‘#Tunisiaiocivado’ e tra i testimonial c'è anche Emma Bonino. Per Dora Ellouze, direttrice dell’ente tunisino per il turismo, «il Paese è sicuro e ospitale anche più di prima e contiamo sul supporto dei t.o.». Habib Ben Slama, direttore generale di Tunisair per l’Italia, assicura: «Manteniamo tutti gli operativi-voli e anche il programma charter, poi a giugno faremo il punto. Ma deve ripartire anche il segmento crocieristico». continua

Adutei, buone prospettive per la stagione estiva

ATTUALITA', 20 Aprile 2015

Al workshop con la stampa organizzato a Roma da Adutei, l’associazione che riunisce quasi tutti gli enti del turismo rappresentati in Italia, è emerso un cauto ottimismo per la stagione estiva, per la quale si attendono buoni riscontri dal mercato italiano, soprattutto grazie a un ricco calendario di eventi e festival che praticamente tutti i Paesi esteri hanno allestito fino a ottobre inoltrato. continua

Veratour, 25 anni con il segno ‘più’

OPERATORI, 15 Aprile 2015

Veratour, 25 anni con il segno ‘più’ Fatturati con il segno ‘più’ da 25 anni. È un’azienda in controtendenza Veratour, che non smette di crescere, anche in questa fase di crisi del tour operating. Il segreto? «Un modello di business in continua evoluzione, capace di creare valore aggiunto – risponde Massimo Broccoli, direttore commerciale – Che tradotto vuol dire: identificarsi sempre più con una catena alberghiera». E, ancora, puntare forte sul made in Italy e diversificare il rischio per non restare spiazzati in caso di emergenze internazionali. continua
1 2 3 4 [5] 6 7 8 9 10 »